Impianti Fanghi Attivi

 

 

Sistemi secondari di depurazione che utilizzano l'azione di apposite colonie batteriche aeorobiche.

 

 

1 2 3 4

Vasche e trattamenti

 

Viene consigliata un’attenta ispezione almeno con frequenza annuale.

Impianti fanghi attivi



Col termine impianti a fanghi attivi si intendono sistemi di depurazione che fanno leva sull’azione di colonie batteriche che restando sospese nel liquame si nutrono del materiale biodegradabile causandone il totale consumo.

Il risultato è la formazione di composti estremamente più stabili e degradabili.

Essendo necessaria al corretto funzionamento dell'impianto una ricca concentrazione di ossigeno, viene usato un procedimento di aerazione tramite diffusori sommersi che disperdono bolle d'aria direttamente dal fondo della vasca.


Grazie a questa elevata concentrazione di di ossigeno, all'interno della vasca di aerazione hanno luogo numerosi processi:

 

1) Fisici: rimozione dei rifiuti solidi;

2) Chimici: ossidazione totale di tutti i composti come i solfiti (estremamente maleodoranti);

3) Biologici: assimilazione dei materiali organici in maniera diretta.

Impianti a fanghi attivi, rimozione rifiuti solidi, azione batteri aerobici, vasca di aerazione

L'azienda opera prevalentemente sul Lazio, Roma Latina Frosinone, Consegna in tutta Italia

Tel.: +39.06.92044432

Fax:+39.06.92500317

impianti-depurazione.com - 2011 - by Insea
Condividi su Facebook    Twitter    Share on Myspace